Novembre 2018. L’attività associativa per l’anno in corso si conclude felicemente con una serata di grandissimo interesse per noi gastronomi avveduti, nella quale come da recente tradizione si uniscono i temi della Cultura e della Gastronomia. Il tema della serata ci ha consentito di discutere in maniera rilassata del rapporto tra gastronomia e letteratura gialla, alternando momenti di cultura a quelli gastronomici.

Preceduto da un piccolo concerto jazz su musiche degli anni ’50, l’evento ha visto un momento culturale, nell’ambito del quale Luca Iaccarino - scrittore, critico enogastronomico e giornalista – ha presentato il suo libro “Qualcuno sta uccidendo i più grandi cuochi di Torino” e dibattuto sul tema della serata, e un momento gastronomico con un menù basato su piatti proposti da grandi scrittori nella letteratura gialla e interpretati dallo chef Antonio Pepe.   Grande Musica, grande Letteratura , grande Cucina. Ottimo auspicio per uno scintillante 2019.